Contattaci

Per segnalare concerti o richiederci una recensione delle vostre band, scriveteci compilando il modulo in  questa pagina

Accesso utente

Chi è on-line

Ci sono attualmente 0 utenti e 1 visitatore collegati.

Prossimi Eventi

Ultime Recensioni

  • Copertina
    RELEASE THE BLACKNESS
    Tragedy
  • Copertina
    DISEASE
    Into The Red
  • Copertina
    ANGEL MARTYR
    Nothing Louder Than Silence
  • Copertina
    IN TORMENTATA QUIETE
    Krononota
  • Copertina
    ERESIA
    NeocosmO
  • Copertina
    FUORIUSO
    Teenage Disease
Copertina
RELEASE THE BLACKNESS
Tragedy
Copertina
DISEASE
Into The Red
Copertina
ANGEL MARTYR
Nothing Louder Than Silence
Copertina
IN TORMENTATA QUIETE
Krononota
Copertina
ERESIA
NeocosmO
Copertina
FUORIUSO
Teenage Disease
Recensione

Ars Metal Mentis

THE BLACK - Ars Metal Mentis

(2020 - Black Widow Records)

voto:

"Ars Metal Mentis”, ovvero la summa del percorso e del pensiero artistico e musicale di Mario Di Donato, primo motore di tutta l'esperienza THE BLACK, storico musicista abruzzese e pittore di fama internazionale, è anche il titolo dell'ultima creazione del nostro, pubblicata il 31 Ottobre 2020 dalla altrettanto storica label genovese Black Widow Records.

I THE BLACK sono latori di quel suono oscuro che affonda le radici nei primordi dell'heavy metal; il loro è un sound subito riconoscibile, accompagnato nei testi dalla lingua latina, da sempre loro segno di riconoscimento, che ammanta tutte le composizioni di un'aura misteriosa e coinvolgente.

Rocker del Mese

Vale Sank

Marzo 2021

Fotografia
Recensione

Labyrinth Of Pain

RUXT - Labyrinth Of Pain

(2020 - Diamonds Prod.)

voto:

Questa volta voglio partire dall'ultimo pezzo, lo strumentale che chiude questa quarta fatica della band genovese seguita a livello promozionale dagli amici della Nadir.

Recensione

Lady Of The Lore

DESDEMONA - Lady Of The Lore

(2020 - Elevate Records)

voto:

Fermi tutti!

Non ci siamo del tutto rincitrulliti qui su IDM!!!

Semplicemente, spianando subito il terreno da ogni equivoco e da ogni strana interpretazione, quello che oggi porgo alla vostra attenzione è il debut full-length degli astigiani, discioltisi da qualche anno ormai, Desdemona.

L’album vide la luce nel lontano 2001, ad opera di Northwind Records, nella fase di saturazione del power di ispirazione scandinava, quello a la Stratovarius per intenderci, dove orchestrazioni e classici stilemi la facevano da padrone.

Recensione

Dreamquest: the Awakening

MALIGNANCE - Dreamquest: the Awakening

(2020 - Black Tears)

voto:

Buona morte a tutti, è il vostro Vexime che vi parla dall’inferno, questa volta per parlarvi di un’altra black metal band, i Malignance.

I Malignance sono una onemanband formatasi nel 2000 per opera di Arioch inizialmente insieme ad altri musicisti.

A distanza di 5 anni ci presenta  il terzo album della band “Dreamquest: the Awakening”, otto tracce di pura violenza!

Recensione

A State of Being Aware

LAST CENTURY - A State of Being Aware

(2020 - Maculata Anima Rec)

voto:

Per chi li ha vissuti in prima persona, gli anni novanta protagonisti del revival che pare appassionare tanto gli attuali ventenni, non è che fossero poi un granché… Beh, se di certo non lo erano dal punto di vista estetico (i fratelli brutti e poveri degli anni 80?), forse invece quella sensazione di decadenza che percepivamo allora era esagerata (soprattutto alla luce del peggio cha sarebbe arrivato): sotto tanti aspetti “la nostra musica preferita” godeva di uno stato di salute eccellente e, dopo le ubriacature mainstream del decennio precedente, erigeva solide roccaforti fieramente ai margini del mercato di massa.

Recensione

Grudge

DIESANERA - Grudge

(2020 - Ad Noctem Records)

voto:

Band dalle sfumature Gothic, i Diesanera ci propongono un album a tema che mi accingo ad ascoltare.

Mixato e registrato con suoni di ottima qualità, il disco si apre con 'Anestesia', brano diretto e senza fronzoli che caratterizza la band. Strutture semplici e faiclmente assimilabili, con qualche filtro sulla voce. Qualche linea vocale ricorda leggermente gli HIM, un po' di potenza in più la da subito 'Free World', sulla falsariga dell'opener ma con arrangiamenti più ricercati.

Recensione

Il Rinato

THE MAGIK WAY - Il Rinato

(2020 - My Kingdom Music )

voto:

Accordi semplici, testi contorti nella loro forma ma ben delineati e armonici con il suono ed il ritmo in generale. Un album degno di nota, in cui l'esoterico e l'occulto dominano, a tal punto da dare un marchio ben solido al gruppo, marchio che, dal 1997 è in continuo mutamento, in continua evoluzione alla ricerca di una stabilità, a mio parere, trovata con questo lavoro ben fatto.

Recensione

XLIX

CRAWLING CHAOS - XLIX

(2020 - Time To Kill Records)

voto:

Un dialogo a due voci, che hanno parlato a lungo, in segreto, occultando rigorosamente il proprio nome e la propria persona, in un luogo che nemmeno gli occhi della mente riescono a intravedere, sta l'Uno. Un coito feroce  e interminabile, combattuto e senza clemenza, tra la morte che, socchiudendo gli occhi, sente che è fatta. L’affanno cessato. Il cuore non grida più come un corvo nella neve, e un borbottio infilza le stelle con la lancia della sua angoscia.

Recensione

Live at Rocket Club

OJM - Live at Rocket Club

(2021 - Go Down Records )

voto:

I veneti OJM, dopo vent’anni e passa di carriera, si sono guadagnati con grande merito quello status di culto riservato a pochissime band in Italia. I tanti sacrifici e il sudore “rock” portato sul palco hanno contribuito a rendere la band una realtà storica dell’heavy psych italiano.

I nostri, dopo quattro bellissimi album e un live in Francia, ritornano nell’anno della pandemia e della disgregazione economica mondiale con un live album che riesce a trasmetterci speranza per un futuro decisamente buio. “Live at Rocket Club” esce come una manna dal cielo che , grazie ai tanti brani classici alternati a quelli piu’ recenti, ci trasmette una grande energia positiva.

Counter

  • Site Counter: 2,821,691
  • Visitatori Unici: 146,152
  • Published Nodes: 6,996
  • Since: 2009-11-16 15:08:49

Seguici anche...

facebookMySpaceRSS Feed