Contattaci

Per segnalare concerti o richiederci una recensione delle vostre band, scriveteci compilando il modulo in  questa pagina

Accesso utente

Chi è on-line

Ci sono attualmente 0 utenti e 0 visitatori collegati.

I più Visti

Ultime Recensioni

  • Copertina
    SNEI AP
    (In)Sane Minds
  • Copertina
    PEAKS
    Peaks
  • Copertina
    VEXOVOID
    Call Of The Starforger
  • Copertina
    MANACH SEHERATH
    Timeless Tales
  • Copertina
    RAZGATE
    Feral Evolution
  • Copertina
    ELDRITCH
    Cracksleep
Copertina
SNEI AP
(In)Sane Minds
Copertina
PEAKS
Peaks
Copertina
VEXOVOID
Call Of The Starforger
Copertina
MANACH SEHERATH
Timeless Tales
Copertina
RAZGATE
Feral Evolution
Copertina
ELDRITCH
Cracksleep

Recensione

Raise the Human

RAISE THE HUMAN - Raise the Human

(2010 - Ant Street Records/Alkemist Fanatix Europe)

voto: 7.5/10

Se volete un album diretto, caratterizzato da una particolare freschezza che porta alla mente i party estivi made in USA, i Raise The Human sono la risposta.
Un album che non annoia e fin dal primo ascolto porta una ventata di spensieratezza, ma allo stesso tempo nelle ballads “July” e “Wednesday” si possono ritrovare note di introspettività e sentimento.
Recensione

Promo 2009

NERAVENDETTA - Promo 2009

(2009 - Autoprodotto)

voto: 7.5/10

Arrivano dalla Sardegna questi Neravendetta e si presentano con un promo veramente ben fatto! Suoni, produzione, mixaggio a livelli eccelsi per un genere come il black metal non sempre facile da gestire in studio e nè tantomeno da proporre senza scadere nel trito e ritrito scopiazzamento di band storiche del genere. Il promo è composto da quattro brani, di cui sicuramente "Sardonica" risulta il migliore in assoluto, velocità, rallentamenti, cori epici, screming violentissimo e melodia, un connubbio veramente ben assortito per un risultato stupefacente!

Recensione

Harder

FURIOUS - Harder

(2010 - Autoprodotto)

voto: 5/10

Mi appresto a recensire questo lavoro dei toscani Furious nella consapevolezza che ciò che dirò non farà molto piacere alla band stessa, ma spero che serva da stimolo per i futuri passi che dovranno affrontare. Attivi dal 2006 e con già live di un certo peso alle spalle i quattro ragazzi lucchesi sono comunque all'esordio discografico con questi cinque brani fautori di un heavy metal classico, dimenticavo l'età media è di 18 anni o poco più, e ce la mettono anche tutta, ma sin dal brano di apertura che poi è la title-track i problemi non mancano.

Recensione

Resurrection

STEVE SALUTO - Resurrection

(2009 - Emmeciesse/Heart of Steel Records)

voto: 10/10

Quando si è davanti ad un grande artista e ad un ottimo musicista è difficile non cogliere i colori di un disco come"Resurrection"di Steve Saluto, chitarrista trevigiano che ha alle spalle esperienze di notevole pregio, oltre ad aver maturato uno style unico e inconfondibile.
Sedici brani, di cui otto con la straordiaria partecipazione di Richie Kotzen alla voce(e scusate se è poco...),  influenzati da una varietà sonora miscelata con gusto ed esperienza. Tutto il cd si basa su un funk sapientemente condito da un rock ricercato e da alcune semi-ballads davvero commoventi.
Gli arrangiamenti curatissimi completano sicuramente una esecuzione qualitativamente perfetta.

Recensione

Waiting For Disaster

Intervista

Land of Hate

Dopo il buon 'Neutralized Existence',recensito su questa vostra amata webzine,non potevo non intervistare i calabresi Land Of Hate,band dalle ottime qualità e capacità. Ecco cosa è uscito fuori da una piacevolissima conversazione virtuale...

 

FPR-Ciao ragazzi,come di consueto nelle mie interviste,presentate i Land Of Hate ai lettori di Italia Di Metallo che ancora non vi conoscono...

Recensione

Rock'n'Roll Monsters

DIRTY ROCKERS - Rock'n'Roll Monsters

(2010 - Controtempo Produzioni)

voto: 6/10

I mostri Rock'n'Roll. No ,tranquilli, non stiamo parlando di un film dell'orrore degli anni 50. Più semplicemente ci accingiamo ad ascoltare il lavoro della band toscana dei Dirty Rockers.

Recensione

Feed on Me

hYPNOTIC hYSTERIA - Feed on Me

(2010 - Autoprodotto)

voto: 7/10

Gli Hypnotic Hysteria sono un quartetto proveniente da Bergamo, composto da: Ale/voce, Tiz/basso, Gabri/batteria, Dowi/chitarra; dedito a quello che possiamo certamente definire, per summa caratteriale, un post-grunge.
"Feed on Me" è un lavoro concepito in sette traccie dalla durata complessiva di 37 minuti circa, nei quali i Nostri mostrano, a pieno regime, l’amore e la dedizione incondizionata verso l’intera fenomenologia rock statunitense. I richiami ai mostri sacri della suddetta scena sono chiari e nettamente evidenti.

Articolo

Il cretino su Italia di Metallo non colpisce più!

Ultima puntata, non si può più votare le recensioni, così il nostro simpatico amico sarà senza lavoro, a breve daremo di nuovo la possibilità di farlo e di commentare gli album solo a utenti registrati, così evitiamo questi squallidi personaggi!

Aggiornamento, evidentemente prendersi del cretino pubblicamente senza che però si possa fare il suo nome lo rende libero di proseguire, allora ti dico solo questo arriveremo a capire veramente chi sei, le tracce le lasci e dopo ti sputtano in pubblico, specialmente se come penso sei chi dico io.. fai pena!

Recensione

Ice & Knives

UTOPIA - Ice & Knives

(2010 - Anteo Records)

voto: 10/10

Quando ho ricevuto fra le mani il disco degli UTOPIA “Ice & Knives” sono rimasto molto sorpreso !!
Il quintetto della capitale colpisce subito per le raffinate melodie e gli intrecci funambolici tipici di un progressive metal D.O.C. ma con interventi molto frequenti che spaziano dalla fusion di guitar hero come BretGarsed e Greg Howe al funk di Stevie Wonder passando per il thrash metal di vecchio stampo.Tempi dispari, chitarre aggressive e molto potenti nelle ritmiche, doppio pedale, melodia allo stato puro e una tecnica notevolissima, quasi estrema, negli assoli e nelle parti strumentali, molto presenti in tutto il disco ma mai fini a se stesse, che lasciano sempre attento l’ascoltatore.

Counter

  • Site Counter: 1,725,782
  • Visitatori Unici: 107,255
  • Published Nodes: 5,817
  • Since: 2009-11-16 15:08:49

Seguici anche...

facebookMySpaceRSS Feed