Contattaci

Per segnalare concerti o richiederci una recensione delle vostre band, scriveteci compilando il modulo in  questa pagina

Accesso utente

Chi è on-line

Ci sono attualmente 1 utente e 1 visitatore collegati.

Utenti on-line

Ultime Recensioni

  • Copertina
    WYATT EARP
    Wyatt Earp
  • Copertina
    RUXT
    Back to the Origins
  • Copertina
    BULLFROG
    High Flyer
  • Copertina
    IN AUTUMN
    Greyerg
  • Copertina
    GC PROJECT
    Two of a Kind
  • Copertina
    LAHMIA
    Resilience
Copertina
WYATT EARP
Wyatt Earp
Copertina
RUXT
Back to the Origins
Copertina
BULLFROG
High Flyer
Copertina
IN AUTUMN
Greyerg
Copertina
GC PROJECT
Two of a Kind
Copertina
LAHMIA
Resilience

Recensione

Divina Distopia

EVERSIN - Divina Distopia

(2010 - My Kingdom Music)

voto: 6.5/10

Già noti con il nome di Fvoco Fatvo e autori di un paio di lavori, gli Eversin tagliano il traguardo del debutto sulla lunga distanza sotto l'egida dell'attiva My Kingdom Music. Il disco s'intitola Divina Distopia e dispensa sette brani ben prodotti che mescolano influenze power, thrash e progressive metal. La formazione consta di tre membri stabili più due session men, tra i quali il tastierista Mimmo Petrella, il cui strumento si rivela un elemento portante nell'economia sonora dei nostri.

Recensione

Sons of Steel

DARKING - Sons of Steel

(2010 - My Graveyard Productions)

voto: 8.5/10

Dire che la Toscana sia un vero e proprio sito di creazione a ciclo continuo di prodotti di acciaio musicale , credo sia un’affermazione scevra da qualsiasi forma di campanilismo e detta in tranquilla coscienza, che evidenzia un dato di fatto inequivocabile. La storia parla da sola, Firenze e la costa labronica si sono contese per tanti anni, in senso buono ovviamente, il primato di leader della musica pesante e in particolar modo dell’ Heavy Metal, e ancora oggi da questi due territori escono acts di valore e competitivi sotto ogni punto di vista.

Recensione

Scream of Desperation

AXEN - Scream of Desperation

(2009 - Autoprodotto)

voto: 7.5/10

Gli Axen sono una band siciliana che propone un thrash metal vecchio stile , abilmente miscelato con influenze death metal.

Questa è la formula vincente del loro sound: troviamo i riff belli e potenti che il thrash ci ha sempre regalato fusi insieme a influenze esterne che permettono ai brani di non essere affatto monotoni. Non ci troviamo quindi ad ascoltare l'ennessimo gruppo thrash fermo ancora agli anni '90. Per quanto riguarda la parte vocale , ci troviamo di fronte ad una voce rauca che non scende mai nel growl e che in certi momenti ricorda qualche influenza grunge, e all'uso ben ponderato di cori rafforzativi.
La band si presenta con il mini-cd d'esordio SCREAM OF DESPERATION, composto da quattro brani più un intro.

Recensione

Neutralized Existence

LAND OF HATE - Neutralized Existence

(2009 - Goro Records/ Infernal Kaos Productions)

voto: 7.5/10




I Land Of Hate si formano in quel di Catanzaro nel 2005, e nel giro di pochi anni approdano sul mercato discografico con due EP e due split cd, di cui uno live (entrambi in collaborazione con gli Zora). Il traguardo del primo full lenght viene tagliato con 'Neutralized existence', dato alla vita nel 2009: otto brani, per all'incirca una mezz'ora di musica feroce e rabbiosa.

Recensione

Ribcrasher

ON-OFF - Ribcrasher

(2010 - Autoprodotto)

voto: 8/10

Ecco qua un gruppo che ha un solo difetto, essere italiano.. Nati come cover band degli AC-DC dopo 13 anni dalla formazione arrivano all'esordio discografico con un roccioso album che chiaramente risente della musica dei canguri, e qui ecco il difetto, non vengono dall'Australia, non si chiamano Airbourne e finirà come sempre, successo zero, causa esterofilia dell'ascoltatore italiano medio.. Ovviamente mi auguro di sbagliarmi, ma ormai funziona così da sempre, del resto al momento sono anche senza contratto.

Live Report

Markonee + L.A.Guns

06 Marzo 2010

Sonar (Gracciano-Colle val d'Elsa-Si)

Finalmente riesco a vedere live i Markonee, la band bolognese il cui ultimo lavoro "See the Thunder" è stato da me recensito positivamente tempo fa, e che per un disguido di orario mi ero perso come guest degli Over the Rainbow, si perchè i nostri ultimamente han suonato e seguito in tour in Italia e in Europa diverse band tra cui Winger e Gotthard, a dimostrazione del loro valore.

Gozzi-Peresson Frati Gozzi Frati
Intervista

Tarchon Fist

Intervista a cura di Elisabetta Filippini

Un grazie di cuore alla band da parte di Klaus e tutta la redazione di IdM

 

1. Ciao ragazzi, benvenuti! Per prima cosa direi di partire con una piccola presentazione della band a chi non ha ancora avuto modi di conoscervi.

LVCIO:IN PRIMIS.... UN SALUTONE METALLICO A TUTTA LA REDAZIONE DI ITALIA DI METALLO! Complimenti per il vostro lavoro!
 

Recensione

Fighters

TARCHON FIST - Fighters

(2009 - My Graveyard Productions)

voto: 8.5/10

I Bolognesi Tarchon Fist ci servono puntuali la loro fatica annuale.
Dopo il disco omonimo del 2008, esce a fine 2009 "Fighters", una doppietta di pura adrenalina per i più fedeli metallers.
E' la My Graveyard Productions che ci regala un cofanetto curatissimo nei dettagli, un ottimo booket completo di foto e testi, e ovviamente buona musica.
Un disco ben prodotto e suonato alla grande, che testimonia un forte miglioramento della band sotto tutti i punti di vista.

Rocker del Mese

Cherry Bomb

Marzo 2010

Live Report

Metal Night for Haiti

06 Marzo 2010

Controsenso-Prato

METAL NIGHT FOR HAITI

 

 

Counter

  • Site Counter: 1,873,728
  • Visitatori Unici: 119,627
  • Published Nodes: 5,811
  • Since: 2009-11-16 15:08:49

Seguici anche...

facebookMySpaceRSS Feed