Contattaci

Per segnalare concerti o richiederci una recensione delle vostre band, scriveteci compilando il modulo in  questa pagina

Accesso utente

Chi è on-line

Ci sono attualmente 0 utenti e 9 visitatori collegati.

Prossimi Eventi

I più Visti

Ultime Recensioni

  • Copertina
    FAMILY DEVOTION MURDER
    Tentacles
  • Copertina
    CRANCY CRONK
    Ci Vuol Partecipazione! (Live @ Bergamo Strange Music Fest 2020)
  • Copertina
    XENOS
    The Dawn Of Ares
  • Copertina
    LINISTIT
    Evil Arises
  • Copertina
    THE SPLITHEADS
    New King
  • Copertina
    NEXUS OPERA
    La Guerra Granda - The great calls to arms
Copertina
FAMILY DEVOTION MURDER
Tentacles
Copertina
CRANCY CRONK
Ci Vuol Partecipazione! (Live @ Bergamo Strange Music Fest 2020)
Copertina
XENOS
The Dawn Of Ares
Copertina
LINISTIT
Evil Arises
Copertina
THE SPLITHEADS
New King
Copertina
NEXUS OPERA
La Guerra Granda - The great calls to arms
Recensione

Fede Potere Vendetta

ROSAE CRUCIS - Fede Potere Vendetta

(2009 - Jolly Roger Records)

voto: 8/10



In seguito alla riregistrazione della demo 'Il re del mondo', originata nel 1992 e tornata in vita nel 2008, i Rosae Crucis continuano con la riesumazione del proprio passato: nel 2009 tocca a 'Fede potere vendetta', demo rilasciata nel 1998.

Recensione

Mr. Tippel

GOW - Mr. Tippel

(1984 - Shark Records )

voto: 7.5/10

Nati agli albori degli anni ottanta, i torinesi Gow esordirono con questo Lp edito dalla Shark Records nel lontano 1984, album che  a distanza di tanti anni è diventato un vero e proprio oggetto da collezione, data la difficoltà a reperirlo. Teniamo presente che il gruppo diede la parte migliore di sé qualche anno dopo, quando la line-up fu sistemata a dovere e parteciparono al Monsters of Rock del 1987 a Reggio Emilia.

Recensione

You Will Bleed

HANDFUL OF HATE - You Will Bleed

(2009 - Cruz Del Sur Music)

voto: 8/10




I lucchesi Handful Of Hate, con i loro oltre 15 anni di attività (la prima demo risale al 1995, due anni dopo la formazione), sono indubbiamente uno dei nomi di spicco della scena black metal nostrana. A conti fatti 'You will bleed' è il quinto episodio di questa band (l'ottavo, se consideriamo anche i tre ep).

Recensione

"X-Torsion"

Kenos - "X-Torsion"

(2010 - My Kingdom Music)

voto: 7.5/10

Terza uscita sulla lunga distanza per Kenos, quintetto dell’hinterland milanese autore di un death metal tecnico, melodico e “progressivo”, tra virgolette perché il termine è fin troppo (ab)usato. Attivi ormai da una decina d’anni, questi ragazzi sono giunti alla prova della maturità artistica, come dimostrano le note del pezzo di apertura, “Room Sexteen”, dai suoni corposi, moderni e magistralmente prodotti, che alterna ritmi velocissimi a rallentamenti di marca gothic-doom.

Recensione

Bad Ass

SHABBY TRICK - Bad Ass

(1989 - Cult'n'Rose)

voto: 9/10

Era il 1989 e la NWOIHM imperava: etichette come Metal Master sfornavano uno dietro l'altro dischi delle migliori band della penisola, LM Records e altre etichette producevano band underground, i kids popolavano i concerti, e la Cult'n'Rose pensò bene di pubblicare il primo album di questa band toscana, dedita a uno street-glam-rock'n'roll di ottima fattura.

Recensione

WTF ?!

SNAKEBITE - WTF ?!

(2009 - Bite Records )

voto: 7.5/10

La maturità è la proprietà di un organismo o di un evento dell'aver raggiunto nel tempo giusto il compimento del proprio essere. ...

Recensione

Behind the Lines

SABOTAGE - Behind the Lines

(1986 - Trans Euro Records)

voto: 8.5/10

I fiorentini Sabotage si formano nel lontano 1981: il loro primo demo vede la luce nel 1982, ma cominciano a farsi conoscere meglio con il demo del 1984, 'Rumore nel Vento' (ristampato ultimamente dalla Jolly Rogers Records). Ma è con l'arrivo in formazione del cantante Adolfo “Morby” Morviducci (ex dei senesi Airspeed), che nel 1986 giungono al primo full-lenght. 'Behind the Lines' ha una gestazione lunga e complicata, soprattutto per l'etichetta americana Trans-Euro Records, che indubbiamente non fece un gran bel lavoro nella distribuzione.

Recensione

RR rotten revenge

Intervista

Symbolyc

Arrivano sulle pagine di Italia di Metallo i Deathsters partenopei Symbolyc. A rispondere alle domande, abbiamo il chitarrista Alex

 

01 02 03 04
Live Report

Tsubo + Southern Drinkstruction at Palarockness

05 Dicembre 2009

Genzano (RM)

Foto report di Ombretta Ciarrocchi

palrockness-2005 copia palrockness-2026 copia palrockness-2046 copia palrockness-2050 copia

Counter

  • Site Counter: 2,857,525
  • Visitatori Unici: 153,689
  • Published Nodes: 7,813
  • Since: 2009-11-16 15:08:49

Seguici anche...

facebookMySpaceRSS Feed