Contattaci

Per segnalare concerti o richiederci una recensione delle vostre band, scriveteci compilando il modulo in  questa pagina

Accesso utente

Chi è on-line

Ci sono attualmente 0 utenti e 2 visitatori collegati.

Ultime Recensioni

  • Copertina
    WATER CRISIS
    Sleeping Sickness
  • Copertina
    ORPHAN SKIN DISEASES
    Dreamy Reflections
  • Copertina
    DESOUNDER
    Desounder
  • Copertina
    EVERSIN
    Armageddon Genesi
  • Copertina
    FORMALIST
    No One Will Shine Anymore
  • Copertina
    KANSEIL
    Fulìsche
Copertina
WATER CRISIS
Sleeping Sickness
Copertina
ORPHAN SKIN DISEASES
Dreamy Reflections
Copertina
DESOUNDER
Desounder
Copertina
EVERSIN
Armageddon Genesi
Copertina
FORMALIST
No One Will Shine Anymore
Copertina
KANSEIL
Fulìsche

Recensione

Peaks

PEAKS - Peaks

(2017 - Jetglow Recordings)

voto:

Parker Barrow è il boss dell'etichetta Jetglow Records e altresì musicista nei The Wankerss, Baby Ruth con lo pseudonimo di GG Rock e ora anche in questto trio sperimentale chiamato Peaks. I Peaks fanno il loro esordio con questo omonimo Ep uscito lo scorso 27 ottobre allegato a una nuova rivista prodotta dalla stessa casa discografica denominata 'The Jugendstil of Mice & Men', rivista che è più una fanzine de-luxe, patinata con splendide foto, testi in inglese e di ottima fattura grafica.

Recensione

Call Of The Starforger

VEXOVOID - Call Of The Starforger

(2017 - Earthquake Terror Noise)

voto:

I toscani Vexovoid li avevamo conosciuti con il lodatissimo Ep di debutto 'Heralds Of The Stars' uscito nel 2015 e li ritroviamo 3 anni dopo sulla lunga distanza con il presente 'Call Of The Starfoger' (uscita datata 2017 per essere precisi). L'attesa era tanta anche per le ottime recensioni dei loro live e per la partecipazione nel 2017 al Metal Days dove il pubblico aveva apprezzato la loro esibizione.

Recensione

Timeless Tales

MANACH SEHERATH - Timeless Tales

(2017 - Autoprodotto)

voto:

Nati  nel campano, i napoletani Manach Seherath vedono la luce nel 2012 e sono destinati ad affrontare un periodo lungo e vagamente travagliato prima della release ufficiale, nel 2017, del proprio LP ‘Timeless Tales’, un prodotto interessante forte di nove brani e che propone sonorità heavy metal sinfonico contornate da un’aura a tratti oscura. Molto carina, come nota a parte, la copertina del CD,  dove un lupo e un’aquila si affacciano rispettivamente a sinistra e a destra, coronate nel mezzo da una medaglietta che riporta le iniziali del nome del gruppo.

Recensione

Feral Evolution

RAZGATE - Feral Evolution

(2018 - Sliptrick Records)

voto:

Razgate sono una band formatasi nel 2012 che si ispira ai classici del thrash, incarnandone in pieno lo stile.

'Feral Evolution' si apre con 'Psycopathic Control' e subito si intende che il thrash proposto dal combo è diretto e senza fronzoli.

Con una voce molto simile a quella di Tom Araya degli Slayer e dei buoni suoni, il disco scorre piacevolmente, forse il limite più grande è proprio quello di proporre un genere trito e ritrito nei riff e nelle strutture, cosa che gli amanti del genere apprezzeranno tantissimo e chi, come chi scrive, ha qualche annetto in più ha già sentito questi riff centinaia di volte.

Recensione

Cracksleep

ELDRITCH - Cracksleep

(2018 - Scarlet Records)

voto:

 “Cracksleep means interruption of sleep and the lyrics of this record talk about all the reasons that could induce a person to not have a constant 6/8 hours sleep during the night… Stress, a new love, worries, a loss and all the things that can disturb a normal night rest of any human being… Just wanted to talk about something a lot of people could go through… Me for sure.”

Recensione

Authorize Yourself

THE SMOKING BONES - Authorize Yourself

(2018 - Area Pirata Records)

voto:

A un anno di distanza dall'esordio ufficiale con l'ep 'Moods' tornano tra di noi i toscani The Smoking Bones e lo fanno confermando quanto di buono fatto in precedenza.

Recensione

Three Decades Live at The Kultursaal Theatre

FELINE MELINDA - Three Decades Live at The Kultursaal Theatre

(2017 - Feline Melinda)

voto:

Celebrare 30 anni di carriera e farlo alla grande, questo è il concetto base di 'Three Decades Live at The Kultursaal Theatre' nuova uscita discografica dei sudtirolesi Feline Melinda. Il quartetto sciorina ben 17 brani in versione elettrica ed acustica attraversando le tre decadi della propria vita nel migliore dei modi.

Recensione

Necropolis

GODWATT - Necropolis

(2018 - Jolly Roger Records )

voto:

In una scena musicale dove le difficoltà per emergere sono molteplici, a causa di problemi strutturali e soprattutto culturali, e  molte band sono costrette ad abbandorare la nave è un grande onore riascoltare e recensire i Godwatt.

La band di Frosinone, a differenza del precedente album ("L'Ultimo Sole" uscito nel 2016) decide di orientarsi su sonorità ancora piu' oscure e cimiteriali; infatti i nove brani che andrò a descrivere hanno il pregio di aver recuperato una certa atmosfera macabra e malinconiica che è sempre stata la caratteristica fondamentale per un certo tipo di dark music.

Recensione

Rotten Dreams

DSEASE - Rotten Dreams

(2017 - Sneakout Records)

voto:

Con ignobile ed ingiustificato ritardo mi accosto a mettere per scritto le mie limitate e terrene considerazioni sul lavoro di questi Dsease. Dalle foto di copertina del cd mi aspettavo un sonoro (...) pugno in faccia e quindi mi ero preparato ad una violenza atonale nei confronti della quale lo ammetto ho molte lacune ed alcuni preconcetti che mi porto dietro dalla gioventù.

Recensione

Silenzio Profondo

SILENZIO PROFONDO - Silenzio Profondo

(2017 - Andromeda Relix)

voto:

I lombardi Silenzio Profondo, guidati dal chitarrista Gianluca Molinari e dal cantante Maurizio Serafini, dopo una lunga serie di vicissitudini, tornano a produrre nuova musica ad alcuni anni di distanza dall’ultimo album 'Heartquake', caratterizzato da testi in inglese. Il nuovo lavoro prende il nome dalla band e vuole riportare il gruppo verso un nuovo inizio e al ritorno alle origini, sia per quanto riguarda le sonorità che per la scelta di cantare rigorosamente in italiano.

Counter

  • Site Counter: 1,751,459
  • Visitatori Unici: 112,680
  • Published Nodes: 5,794
  • Since: 2009-11-16 15:08:49

Seguici anche...

facebookMySpaceRSS Feed