Contattaci

Per segnalare concerti o richiederci una recensione delle vostre band, scriveteci compilando il modulo in  questa pagina

Accesso utente

Chi è on-line

Ci sono attualmente 0 utenti e 1 visitatore collegati.

Prossimi Eventi

Ultime Recensioni

  • Copertina
    OCEANA
    The Pattern
  • Copertina
    SENTENTIA MORTIS
    Untold Abominations
  • Copertina
    KIDS WITH THE CROWN
    Nothing Is Lost
  • Copertina
    SCREAM3DAYS
    Rhesus Negative
  • Copertina
    TIMAU
    Life and Death in III Acts
  • Copertina
    Hate(GOA)
    Save You
Copertina
OCEANA
The Pattern
Copertina
SENTENTIA MORTIS
Untold Abominations
Copertina
KIDS WITH THE CROWN
Nothing Is Lost
Copertina
SCREAM3DAYS
Rhesus Negative
Copertina
TIMAU
Life and Death in III Acts
Copertina
Hate(GOA)
Save You
Recensione

Luminance

FARO - Luminance

(2020 - Andromeda Relix )

voto:

I Faro nascono nel 2007, dopo alcuni anni, nel 2011 per l'esattezza, arrivano al loro disco di esordio “Gemini”, e adesso dopo quasi una decade ecco il loro nuovo album “Luminance”.

Il loro stile è un concentrato di progressive che attinge allo stesso tempo da diversi generi e atmosfere.

Si parte con 'Pure', atmosfere bellissime che strizzano l'occhio a mio modo di ascoltare un po' ai Tool, la voce è spettacolare e danza su note gradevoli, ma dal forte impatto.

Recensione

Dreams

MISTHERIA - Dreams

(2020 - Sifare Music Publishing)

voto:

Strana creatura veramente questo 'Dreams' del pianista/tastierista Mistheria - musicista e produttore con una discografia, tra album solisti e collaborazioni (sue, per esempio, la mente dietro il Vivaldi Metal Project e le tastiere su 'Tyranny Of Souls' di Bruce Dickinson), sconfinata - un disco quasi completamente strumentale che mischia sensazioni New Age/Ambient alla Musica Classica.

Recensione

Torino

BE THE WOLF - Torino

(2020 - Scarlet Records)

voto:

Come faccio ogni qualvolta che mi accingo ad ascoltare un cd per recensirlo, leggo prima la biografia della band. Ebbene si scopre che il trio (composto da Paul Canetti batteria, Federico Mondelli voce e chitarra, Marco Verdone al basso) ha alle spalle una carriera che dura da circa dieci anni e che questo full length rappresenta la loro quarta fatica in studio. Dal moniker della band, dal logo e dal disegno in copertina mi aspettavo tutta un'altra musica da quella qui presentata.

Recensione

Abbandonare la Città

IL TUSCO - Abbandonare la Città

(2020 - Andromeda Relix)

voto:

Torna sulle nostre pagine Il Tusco, artista valdostano dedito al rock made in Italy già leader degli storici SanniDei con i quali nei primi anni del nuovo millennio ebbe modo di farsi apprezzare anche oltremanica.

'Abbandonare la Città', titolo del nuovo album ci propone 8 acquerelli musicali che spaziano dal rock puro all'hard blues, citando il prog moderno e certo cantautorato italiano di fine anni 70 inizi 80. Il tutto è stato registrato su nastro (!!!!) in soli 3 giorni nel giugno 2020 alla fine del lockdown, dopo che la band non si vedeva da 4 mesi. Il risultato posso già anticiparlo, un lavoro degno del Rock!

Recensione

Antropocene

NORAM - Antropocene

(2020 - Wanikiya Rec)

voto:

Formatisi nel 2018 i napoletani, qui all'esordio con questo EP di cinque pezzi, propongono un Heavy Metal tendenzialmente classico, senza sbavature, con dei richiami comunque a sonorità decisamente moderne, più attuali e alternative ma non sconfinati nelle terre del Nu Metal.

Recensione

Back to You-th

TOXIC YOUTH - Back to You-th

(2020 - WTF)

voto:

I Toxic Youth sono una vera istituzione del panorama Hardcore Punk italiano, nati embrionalmente nel 1990 mettendosi in moto ufficialmente nel 1993 sfornando la prima demotape "Toxic Youth", dove si presentarono con otto brani di sano e duro Hardcore sfiorando il Thrash Metal, che gli permette di creare un solco profondo in tutta la scena italiana cavalcando palchi con gruppi del calibro di  RKL, DOA, Beastie Boys, Frankie Hi-Nrg.

Recensione

Ars Metal Mentis

THE BLACK - Ars Metal Mentis

(2020 - Black Widow Records)

voto:

"Ars Metal Mentis”, ovvero la summa del percorso e del pensiero artistico e musicale di Mario Di Donato, primo motore di tutta l'esperienza THE BLACK, storico musicista abruzzese e pittore di fama internazionale, è anche il titolo dell'ultima creazione del nostro, pubblicata il 31 Ottobre 2020 dalla altrettanto storica label genovese Black Widow Records.

I THE BLACK sono latori di quel suono oscuro che affonda le radici nei primordi dell'heavy metal; il loro è un sound subito riconoscibile, accompagnato nei testi dalla lingua latina, da sempre loro segno di riconoscimento, che ammanta tutte le composizioni di un'aura misteriosa e coinvolgente.

Rocker del Mese

Vale Sank

Marzo 2021

Fotografia
Recensione

Labyrinth Of Pain

RUXT - Labyrinth Of Pain

(2020 - Diamonds Prod.)

voto:

Questa volta voglio partire dall'ultimo pezzo, lo strumentale che chiude questa quarta fatica della band genovese seguita a livello promozionale dagli amici della Nadir.

Recensione

Lady Of The Lore

DESDEMONA - Lady Of The Lore

(2020 - Elevate Records)

voto:

Fermi tutti!

Non ci siamo del tutto rincitrulliti qui su IDM!!!

Semplicemente, spianando subito il terreno da ogni equivoco e da ogni strana interpretazione, quello che oggi porgo alla vostra attenzione è il debut full-length degli astigiani, discioltisi da qualche anno ormai, Desdemona.

L’album vide la luce nel lontano 2001, ad opera di Northwind Records, nella fase di saturazione del power di ispirazione scandinava, quello a la Stratovarius per intenderci, dove orchestrazioni e classici stilemi la facevano da padrone.

Counter

  • Site Counter: 2,826,107
  • Visitatori Unici: 147,130
  • Published Nodes: 7,116
  • Since: 2009-11-16 15:08:49

Seguici anche...

facebookMySpaceRSS Feed