Contattaci

Per segnalare concerti o richiederci una recensione delle vostre band, scriveteci compilando il modulo in  questa pagina

Accesso utente

Chi è on-line

Ci sono attualmente 0 utenti e 3 visitatori collegati.

Prossimi Eventi

I più Visti

Ultime Recensioni

  • Copertina
    IRONTHORN
    Legends of the Ancient Rock
  • Copertina
    FEED THEM DEATH
    Negative
  • Copertina
    HOT CHERRY
    Burnout
  • Copertina
    INFERNALIZER
    The Ugly Truth
  • Copertina
    DETONATION BOULEVARD
    Make Thrash Fat Again
  • Copertina
    LONGBLOND
    Lento is Dead
Copertina
IRONTHORN
Legends of the Ancient Rock
Copertina
FEED THEM DEATH
Negative
Copertina
HOT CHERRY
Burnout
Copertina
INFERNALIZER
The Ugly Truth
Copertina
DETONATION BOULEVARD
Make Thrash Fat Again
Copertina
LONGBLOND
Lento is Dead
Recensione

Il Live Che Non Avete

DYNAMICA - Il Live Che Non Avete

(2020 - AreaSonica Records)

voto:

L'importante è crederci, sì perchè bisogna crederci quando si ha fede in un qualcosa che può essere imperituro. Ma qui si va oltre lo stesso concetto di adesione ad una realtà invisibile che ancora non si è palesata o conosciuta personalmente, oppure che non abbiamo avuto occasione di sperimentare. Qui vi è una sorta di attaccamento dogmatico a certi paradigmi ormai entrati nella credenza comune e popolare scandita da lealtà, impegno solenne, fedeltà e mantenimento della parola data.

Recensione

Virus Alert

UNDER ATTACK - Virus Alert

(2021 - Sliptrick Records)

voto:

Progetto molto interessante e molto attuale quello degli Under Attack che debuttano con un disco che, oltre ad essere molto influenzato dal miglior heavy metal inglese degli anni 80, risulta essere anche influenzato da tematiche fantascientifiche che devono molto al Cinema di fantascienza degli anni 50/60.

Recensione

September Man

ALBERTO SONZOGNI - September Man

(2021 - Freemood – Tanzan Music Ed. Musicali Srl.)

voto:

'September Man', è il disco di esordio del tastierista e cantante bergamasco Alberto Sonzogni, uscito il 12 Febbraio di quest'anno per la Freemood – Tanzan Music; un concentrato di solido AOR, Rock Melodico e una punta di Country che non può non ricordare artisti come Toto, Eagles, Joe Bonamassa, principali ispiratori del sound del nostro.

Recensione

Utopie

BARO PROG-JETS - Utopie

(2021 - Andromeda Relix)

voto:

Un ritorno graditissimo questo del polistrumentista Alberto Molesini, aka Baro, che vi presentai,  proprio su questi lidi, in occasione del doppio “Lucillo & Giada / Topic Würlenio”, pubblicato nel 2019 da Andromeda Relix, malgrado le composizioni risalissero agli anni ’80.

Recensione

The Pattern

Recensione

Untold Abominations

SENTENTIA MORTIS - Untold Abominations

(2021 - Earth And Sky Productions)

voto:

Album grandioso. E’ un disco maturo, ben bilanciato in ogni componente, che strizza l’occhio ai nomi celebri della scena black di fine millennio scorso, senza però cadere mai nella mera scopiazzatura. Propria questa sua coerenza e omogeneità fanno di “Untold Abominations” un disco coeso, da ascoltare tutto d’un fiato, lasciandosi trasportare sul campo di battaglia. Battaglia che riecheggia le prime gesta degli Enslaved nelle parti più epiche e dei Dimmu Borgir più romanticamente decadenti.

Recensione

Nothing Is Lost

KIDS WITH THE CROWN - Nothing Is Lost

(2020 - Aventino Music)

voto:

Il momento giusto è adesso, ogni attimo può essere l’occasione adatta a fare un passo verso una direzione specifica e, più in generale, nulla è perduto. 

Recensione

Rhesus Negative

SCREAM3DAYS - Rhesus Negative

(2019 - WormholeDeath Records)

voto:

I Torinesi Scream3days, danno alla luce 'Rhesus Negative', mixato presso i Domination Studios da Simone Mularoni.

L'intro di chitarra pulita 'SA-TA-NA-MA" fa da apripista al possente 'Sodoma Impure Race', dove un blast beat furioso ci investe per poi sfociare nel bel Gothenburg Sound a me caro. Diretti e senza troppi fronzoli, sostenuti da una ritmica senza sosta e una produzione veramente all'altezza, la band dimostra di saperci proprio fare. Belli e melodici gli intrecci di chitarra, d'effetto, rimangono impressi all'ascoltatore, senza mai essere eccessivamente banali, nonostante rispettino alla perfezione il clichè melodic death metal.

Recensione

Life and Death in III Acts

TIMAU - Life and Death in III Acts

(2021 - World At War Records)

voto:

La scena Black Metal italiana (in tutte le sue sfumature)  è sempre stata un po' sottovalutata da alcuni personaggi, ma ha saputo sfornare ottime band in grado di entrare nel panorama Black continentale e non solo!

Dal suo cosmo emergono sempre nuovi progetti ed uscite interessanti e fertili.

Recensione

Save You

Hate(GOA) - Save You

(2020 - Diamonds Prod.)

voto:

Salve a tutti utenti di Italia di Metallo, senza troppi giri di parole voglio presentarvi subito “così de botto” il disco di questa band Hard/Rock/Heavy/AOR tutto quello che possa venirvi in mente ascoltando gli HATE (Goa), progetto nato nel 1984 e riunitosi nel 2018, composto da membri sparsi per il globo tra Italia e Norvegia (ah vedi il Web...fa miracoli!) dei quali Heinz Viktor al basso, chitarre acustiche e lead vocals, Dave Faccioli alle chitarre elettriche ed alla tastiera e Lukas Loppy alla batteria.

Counter

  • Site Counter: 2,845,936
  • Visitatori Unici: 150,744
  • Published Nodes: 7,571
  • Since: 2009-11-16 15:08:49

Seguici anche...

facebookMySpaceRSS Feed