Contattaci

Per segnalare concerti o richiederci una recensione delle vostre band, scriveteci compilando il modulo in  questa pagina

Accesso utente

Chi è on-line

Ci sono attualmente 0 utenti e 0 visitatori collegati.

I più Visti

Ultime Recensioni

  • Copertina
    EXM 93
    Urban Far West
  • Copertina
    AEROSTATION
    Aerostation
  • Copertina
    WILDROADS
    No Routine Lovers
  • Copertina
    CROWN OF AUTUMN
    Byzantyne Horizons
  • Copertina
    RUSTLESS
    Awakening
  • Copertina
    MADDOX
    Strife
Copertina
EXM 93
Urban Far West
Copertina
AEROSTATION
Aerostation
Copertina
WILDROADS
No Routine Lovers
Copertina
CROWN OF AUTUMN
Byzantyne Horizons
Copertina
RUSTLESS
Awakening
Copertina
MADDOX
Strife

Recensione

Madhouse Hotel

MADHOUSE - Madhouse Hotel

(2019 - DYSfunction Record)

voto:

Se dovessi trovare una sola parola per definire i MadHouse, questa sarebbe: ROCK! Ebbene si, il quintetto lombardo a distanza di 4 anni dall'Ep d'esordio 'You Want More' sforna il primo full-lenght che definirei quanto di più internazionale uscito dalle nostre terre in questo 2019.

Rock diretto, ammiccante, melodico e a tratti ruffiano ma pur sempre rock con qualche schitarrata heavy, qualche passaggio punk, ma sempre sostanzialmente di rock duro e puro si tratta.

Recensione

The Horror - Figure del terrore

OLTRETOMBA - The Horror - Figure del terrore

(2019 - Moribund Records)

voto:

Un'intro malefico apre il cd degli Oltretomba, band dedita a un black death d'altri tempi, dove i personaggi orrorifici sono al centro del progetto.

Si parte con 'Her Eyes' e da subito la band mette in chiaro il proprio lavoro, suoni molto Raw, riverberi esagerati per la voce, nessun fronzolo, diretti come non mai. Il brano fila liscio fino al finale rallentato, ritmi cadenzati e ossessivi fino alla fine.

La prima osservazione è che, volutamente, il disco suona molto old, forse con un esagerazione sui riverberi di voce che a volte risultano un po' troppo eccessivi.

Recensione

Necrogenesis: Chants from the Grave.

BLACK FLAME - Necrogenesis: Chants from the Grave.

(2019 - Dusktone)

voto:

Formatesi nel 1998 tra Torino e Asti, i Black Flame si sono concentrati nella loro passione, unendo a ciò molta creatività e tecnica e sono riusciti a dar vita a dei lavori meritevoli che hanno contribuito in modo positivo alla storia del black metal italiano. Con un EP, due demo, due compilation e ben sette album, ho l'onore di presentarvi e di parlarvi dell'ultimo album, 'Necrogenesis: Chants from the Grave', uscito nell'anno corrente. 

Recensione

Ribut

DIALCALOIZ - Ribut

(2019 - Autoprodotto)

voto:

Non conoscevo i piemontesi Dialcaloiz e quando il buon vecchio rocker Luke Bosio me li ha proposti per una recensione, mi sono subito incuriosito. Il power trio è attivo dal lontano 2006 e ha composto ben 6 album, questo invece è un Ep composto da 6 brani calibrati tra hard rock, punk e progressive.

Recensione

Sator

THAMIEL - Sator

(2019 - Autoprodotto)

voto:

Primo lavoro dei pugliesi Thamiel dal titolo "Sator", uscito questo gennaio come autoproduzione. Un misto di black/death che viaggia a cavallo tra il death di fine '90 ed un black grezzo in cui la produzione crea un voluto gioco di luci ed ombre tra riffing corposo, tastiere evocative, e chitarre gracchianti. 

Intervista

SKANNERS (Claudio Pisoni)

Una delle band di punta del metal tricolore è tornata tra di noi con il nuovo album 'Temptation', quale migliore occasione per il nostro Leonardo di fare due chiacchiere con il leader storico della band Claudio Pisoni.

 

Ciao ragazzi, benvenuti nello spazio di IdM. Ho recensito il vostro ultimo lavoro. Come è stato recepito dalla critica e dal pubblico fino adesso?

 

Il nostro ultimo lavoro devo dire che è stato recepito ottimamente, soprattutto i fans da quello che mi hanno detto poi ai concerti, sono molto soddisfatti, anche dalla critica non ci possiamo lamentare. Ottimo lavoro come volevamo noi.

 

 

Skanners-Temptation-cover SKANNERS-promo2019-web
Recensione

Prog Injection

ALBERTO RIGONI feat. THOMAS LANG - Prog Injection

(2019 - Total Metal )

voto:

Alberto Rigoni non ha bisogno di presentazioni visto l'innumerevole discografia che ha al suo attivo, nelle pagine di Italia di Metallo è da anni che abbiamo la fortuna di poter ascoltare i suoi lavori, rimanendo sempre piacevolmente colpiti.

Alberto ci presenta il suo nuovo lavoro dal titolo 'Prog Injection', un concentrato di melodia e tecnica, con una sperimentazione sonora sempre ricercata. Si parte con 'XYX', incipit ultrasperimentale e preludio delle sonorità presenti nell'intero album, a tratti molto estreme.

Recensione

Defy The Lights

ASTRAL FIRE - Defy The Lights

(2019 - MASD records)

voto:

Dopo circa un anno i toscani Astral Fire provano a riregistrare integralmente il proprio demo di debutto riuscendo nell’incredibile impresa di farlo suonare nuovamente come un demo!

Recensione

Adversus

HANDFUL OF HATE - Adversus

(2019 - Code666 Records / Aural Music)

voto:

Sono passati quasi 25 anni dalla realizzazione di “Goetia Summa”, demo che capitò nelle mie mani, durante i miei anni da liceale, quando mi addentravo sempre più nei generi estremi del nostro amato metal.

Giunta al settimo album, dopo anche tre EP ed il già citato demotape, la proposta dei blacksters toscani resta sempre garanzia di qualità eccelsa .

Recensione

Disorder

COMA - Disorder

(2019 - Punishment 18 Records)

voto:

Secondo lavoro in studio per I sardi Coma, a 5 anni dal loro primo disco 'Mindless', ecco arrivare sul mio tavolo, 'Disorder'. Salta subito all'orecchio la buona produzione di Francesco Paoli (Fleshgod Apocalypse) che riesce a rendere alla perfezione i punti forti di questa band. Tutte le canzoni sono tipiche degli stilemi del genere, a parte la melodica ed evocativa 'Ashes to Disorder', unico momento di respiro di un disco che non lesina dall'inzio alla fine, tutte le martellate che promette dal primo minuto di 'Cursed to Mankind', inizio lento per poi esplodere in rabbia e riffs veloci e ben suonati.

Counter

  • Site Counter: 1,972,908
  • Visitatori Unici: 125,809
  • Published Nodes: 5,964
  • Since: 2009-11-16 15:08:49

Seguici anche...

facebookMySpaceRSS Feed