Contattaci

Per segnalare concerti o richiederci una recensione delle vostre band, scriveteci compilando il modulo in  questa pagina

Accesso utente

Chi è on-line

Ci sono attualmente 0 utenti e 1 visitatore collegati.

Prossimi Eventi

Ultime Recensioni

  • Copertina
    ORGG
    The Great White War
  • Copertina
    TEJAS ASTRAS
    Alien Decadence
  • Copertina
    DARK REDEEMER
    Into The Deep Bllack
  • Copertina
    AEXYLIUM
    The Fifth Season
  • Copertina
    KORMAK
    Apocryphal
  • Copertina
    CRΩHM
    Paindemic
Copertina
ORGG
The Great White War
Copertina
TEJAS ASTRAS
Alien Decadence
Copertina
DARK REDEEMER
Into The Deep Bllack
Copertina
AEXYLIUM
The Fifth Season
Copertina
KORMAK
Apocryphal
Copertina
CRΩHM
Paindemic
Articolo

AVVISO IMPORTANTE PER AGENZIE E LABEL

A partire da oggi, 12/10/2021, non saranno più pubblicati comunicati stampa che non abbiano un titolo di riferimento alla notizia.

Grazie

 

Redazione IdM

Articolo

Avviso Importante: nuova politica redazionale

Rendiamo pubblico che a partire da adesso non verranno più recensiti cd di gruppi/etichette che non alleghino un unico presskit composto da biografia, copertina, brani e tutte le informazioni necessarie, come altresì non si fanno recensioni in streaming. Causa anche flusso imponente di materiale in arrivo non sarà più assicurata la recensione, ma solo a discrezione della redazione, questo fino a che non avremo ristrutturato il nostro organico. Rimane invariato il precedente comunicato qui sotto redatto:

Da settembre cambia un po' la politica editoriale di Italia di Metallo, questo è dovuto a vari fattori:

  1. la mancanza di redattori competenti per i generi che poi elencheremo

Recensione

The Great White War

ORGG - The Great White War

(2020 - Eternal Winter Records)

voto:

È odore di zolfo quello nell’aria.

Il vento era completamente cessato, ma ombre continuano a correre lo stesso verso il sud, trascinate da una corrente irresistibile. Sarebbe stato innaturale che provassero dell’apprensione per la per la bramosia di lussuria che il ricordo delle loro carni richiamava.

Tinte grigiastre tra i singhiozzi d’acqua calda e ancora più lattiginosa di prima, e strani balenii del vapore fratturavano i loro gemiti.

Recensione

Alien Decadence

Recensione

Into The Deep Bllack

DARK REDEEMER - Into The Deep Bllack

(2021 - Music For The Masses)

voto:

Quelli che fino a pochi anni fa erano conosciuti come Aleph, hanno deciso di abbandonare i sentieri intricati del loro Death Metal progressivo ed atmosferico per buttarsi a capofitto nelle radici schiette e veraci del genere, cambiando nome e immagine.

Recensione

The Fifth Season

AEXYLIUM - The Fifth Season

(2021 - Rockshots Records)

voto:

Ecco i nostrani Aexylium, da Varese, giunti al loro secondo album “The fifth season”.

I ragazzi, sono una folk metal band ricca di interessanti contaminazioni e spunti, tutti da ascoltare. Un tuffo nella mitologia norrea ben pensato e strutturato che vado subito ad ascoltare. 

Recensione

Apocryphal

KORMAK - Apocryphal

(2021 - Nova Era Records)

voto:

Dopo una pausa durata qualche anno tornano in attività - e sulle nostre pagine - i baresi KormaK

Recensione

Paindemic

CRΩHM - Paindemic

(2021 - Autoprodotto)

voto:

Primo gruppo heavy metal della Val D'Aosta, attivi dal lontano 1985 i CRΩHM ci porgono alla nostra attenzione questo live album registrato il 1° maggio 2021 al Teatro Splendor di Aosta e seguito in diretta streaming da oltre 7.000 spettatori durante la serata “Les Hard Griots: narrazioni Metal e poetiche Rap sull’animo umano', sulla quale non mi dilungo oltre. 

Tutto l'album esprime la sofferenza dettata dalla pandemia (il titolo è esplicativo in questo senso) , o per meglio dire tutti i tipi di sofferenza che questa ha causato.

Recensione

Just Like This!

SMALL JACKETS - Just Like This!

(2021 - Go Down Records)

voto:

Rock'n'Roll, quante volte sentiamo pronunciare o leggiamo questa parola? Spesso a sproposito. Bene, dopo aver ascoltato questo quinto full-lenght dei romagnoli Small Jackets vi si chiariranno definitivamente le idee su cosa sia il Rock'n'Roll!

Recensione

The Intergalactic Connection – Exploring The Sideral Remote Hyperspace

GIÖBIA / THE COSMIC DEAD - The Intergalactic Connection – Exploring The Sideral Remote Hyperspace

(2021 - Heavy Psych Sounds Records)

voto:

Mi ero occupato dei milanesi GIÖBIA con il loro ultimo album e li ritrovo in questo split con gli scozzesi The Cosmic Dead. Il tutto sotto l'egida della Heavy Psich Sounds. L'Ep si compone di 4 tracce, di cui tre sono dei nostri ragazzi, i quali danno prova delle loro qualità indiscusse.

Counter

  • Site Counter: 2,877,093
  • Visitatori Unici: 158,473
  • Published Nodes: 8,444
  • Since: 2009-11-16 15:08:49

Seguici anche...

facebookMySpaceRSS Feed