Prossimi Eventi

Contattaci

Per segnalare concerti o richiederci una recensione delle vostre band, scriveteci compilando il modulo in  questa pagina

Accesso utente

Chi è on-line

Ci sono attualmente 1 utente e 1 visitatore collegati.

Utenti on-line

Ultime Recensioni

  • Copertina
    ESHUNA
    Nova Thelema
  • Copertina
    BRÜNNDL
    Brünndl
  • Copertina
    ON-OFF
    Borderline
  • Copertina
    EVOLVED
    Lost in Madness
  • Copertina
    EVER-FROST
    Undefined Colors
  • Copertina
    GENUS ORDINIS DEI
    The Middle
Copertina
ESHUNA
Nova Thelema
Copertina
BRÜNNDL
Brünndl
Copertina
ON-OFF
Borderline
Copertina
EVOLVED
Lost in Madness
Copertina
EVER-FROST
Undefined Colors
Copertina
GENUS ORDINIS DEI
The Middle

 DigUp

Image and video hosting by TinyPic

DigUp

 

Articolo

Avviso Importante: nuova politica redazionale

Rendiamo pubblico che a partire da adesso non verranno più recensiti cd di gruppi/etichette che non alleghino un unico presskit composto da biografia, copertina, brani e tutte le informazioni necessarie, come altresì non si fanno recensioni in streaming. Causa anche flusso imponente di materiale in arrivo non sarà più assicurata la recensione, ma solo a discrezione della redazione, questo fino a che non avremo ristrutturato il nostro organico. Rimane invariato il precedente comunicato qui sotto redatto:

Da settembre cambia un po' la politica editoriale di Italia di Metallo, questo è dovuto a vari fattori:

  1. la mancanza di redattori competenti per i generi che poi elencheremo

Recensione

Nova Thelema

ESHUNA - Nova Thelema

(2016 - Autoprodotto)

voto: 8/10

Si tratta di un demo di tre brani più un interludio, di un metal molto interessante, melodico cupo ma molto duro, non molto tecnico ma molto quadrato, fatto di stoppati, doppia cassa, arrangiamenti un poco progressive ma nel senso variegato del termine piuttosto che quello tecnico, su cui spiccano particolarmente dei bei tappeti di tastiera. Un altro punto di forza è il sound un po’ grezzo, perché non arciprodotto come i dischi attuali, ma lascia intravedere un “vero” sound.

Recensione

Brünndl

BRÜNNDL - Brünndl

(2016 - Grom Records)

voto: 7/10

I veneti Brunndl (antico nome cimbro che identifica il fiume Brenta) sono un  gruppo molto interessante; in particolare colpisce la scelta originale di narrare, alternando la lingua tzimbar a quella italica, le vicende tipiche del folklore e della tradizione cimbra, ovvero di quella popolazione che visse in alcune zone venete e del trentino molti secoli fà di origine germanica. L'idioma teutonico tzimbar è un'altro elemento molto interessante, che dona un'aurea ancora più mistica e sacra alle composizioni di classico stampo pagan black metal.

Recensione

Borderline

ON-OFF - Borderline

(2016 - Buil2Kill Records)

voto: 7/10

Sono passati ben 4 anni dal precedente 'Don't Forget The Roll' e nel frattempo la band capitanata da Matteo Vago è stata rivoluzionata, infatti il solo Matteo è ancora presente in formazione. 

Recensione

Lost in Madness

EVOLVED - Lost in Madness

(2016 - Autoprodotto)

voto: 6/10

Esordio sulla breve distanza per la band bellunese Evolved, autori di un death metal  dalle sfumature oscure, “Lost in Madness”, questo il titolo dell’EP, esce all’inizio del 2016 in autoproduzione.

Un lavoro sicuramente ispirato e ricco di idee che, per una produzione appena sufficiente, non riesce a brillare di luce propria.

Recensione

Undefined Colors

EVER-FROST - Undefined Colors

(2016 - Autoprodotto)

voto: 8.5/10

Il nome Ever-Frost probabilmente non vi sarà nuovo, così come nuovo non lo è per me. Sono passati già due anni da quando vi parlai di Departing Of Time, il loro album d’esordio, ed è arrivato il momento di scoprire a quale risultato abbiano portato le loro fatiche più recenti: oggi parliamo di ‘Undefined Colors’.

Live Report

Loud n' Proud 30th Anniversary con Zarpa + Fil Di Ferro + Fake Healer @ Circus

07 Maggio 2016

Scandicci (FI)

Serata di gala se così si può dire quella del 7 maggio, al Circus di Scandicci (FI) infatti si celebrava il trentesimo anniversario della trasmissione radiofonica Loud 'n Proud, un monumento dell'heavy metal toscano e da alcuni anni, grazie al web, di quello italiano. Trasmissione che negli anni ha visto ospiti importantissimi della scena nazionale e mondiale con le celebri interviste di Claudio Pino e Luca Guiotto (iniziale conduttore della stessa insieme ad Alessio Mazzoni). 

DSC_0506 DSC_0510 DSC_0512 DSC_0518
Recensione

The Middle

GENUS ORDINIS DEI - The Middle

(2015 - Mighty Music)

voto: 10/10

Un atteggiamento di chiusura verso l'estero (a volte, verso zone d'Italia diverse dalla propria, addirittura) caratterizza a malincuore le realtà metal italiane nella maggior parte dei casi. Non quando si parla dei Genus Ordinis Dei (GOD) da Crema.

Il quartetto, formato da musicisti istruiti dai migliori conservatori italiani, propongono infatti il proprio lavoro "The Middle" affidandosi all'etichetta discografica danese "Mighty Music", celebrando il proprio release party a Copenhagen.

Recensione

K2

KOMATZU - K2

(2016 - Go Down Records)

voto: 6/10

Vincitori della prima edizione del Go Down Goes Underground, il concorso per band emergenti promosso da Go Down Records, sul finire del 2015 i Komatzu imprimono su traccia il loro repertorio al Go Down Studio. Il quartetto di Cattolica ripercorre così il proprio percorso musicale inserendo vecchie tracce con altre più recenti per un totale di 11 brani che spaziano tra stoner, punk, grunge.

Recensione

Uhu! Uhu!

PRESSIONE SU MALTA - Uhu! Uhu!

(2016 - Music For People/Go Down)

voto: 6.5/10

I Pressione Su Malta sono un duo siciliano formato nel 2010 da Andrea Cotugno (guitars e vocals) e Alessandro Perroni (drum e scream) dopo una demo dello stesso anno si sono presi una pausa dal 2012 al 2014 ritornando ufficialmente adesso con questo Ep di sei brani.

 

Counter

  • Site Counter: 1,195,205
  • Visitatori Unici: 81,885
  • Published Nodes: 5,114
  • Since: 2009-11-16 15:08:49

Seguici anche...

facebookMySpaceRSS Feed

 

 

Succede su facebook

Consigliati da Facebook